Domande frequenti

Informazioni generali

Il caricatore è pensato per i veicoli elettrici sul mercato europeo e ha in dotazione un connettore con spina AC, lo standard per il mercato europeo (tipo 2).
Con le nostre offerte e servizi per la wallbox, ci rivolgiamo principalmente ai proprietari di case e agli inquilini con un proprio posto auto, interessati a soluzioni di mobilità innovative. 
Generalmente, sì. Nel caso delle abitazioni plurifamiliari, tuttavia, l'associazione dei proprietari deve essere coinvolta nel vostro progetto per sapere se è consentito installare una wallbox. 
 
Inoltre, la fattibilità dell'installazione dipende dall'accesso all'infrastruttura elettrica presso il vostro parcheggio designato. Il nostro partner di installazione sarà lieto di aiutarvi durante l'Home Check per valutare la vostra situazione in modo professionale. 
Offriamo ai nostri clienti la combinazione di mobilità ed elettricità e li aiutiamo a decidere a favore di un veicolo elettrico e quindi di una mobilità più sostenibile.  
 
Con il nostro Service per lo Wallbox ampliamo la gamma di Volkswagen Group:  
 
Volkswagen Group offre veicoli elettrici a prezzi interessanti con una gamma sempre più ampia - Elli consente una ricarica domestica comoda e sostenibile.
Dipende da diversi fattori. Se a casa vostra disponete di un vostro contatore elettrico, del garage o del parcheggio, solitamente rispondete a requisiti decisivi. Ma anche se si vive in affitto e si dispone di un proprio posto auto, un'installazione è di norma possibile. È meglio contattare direttamente il proprio padrone di casa per avere chiarimenti in merito. 
Ha delle domande sui nostri aggiornamenti? Il servizio clienti sarà lieto di aiutarLa!
Servizio clienti Volkswagen
Telefono: 00800 43347328* (gratuito, disponibile 24 ore su 24)
Email: volkswagen-support@elli.eco
Servizio clienti ŠKODA AUTO
Telefono: 00800 80247247* (gratuito, disponibile 24 ore su 24)
Email: skoda-auto.support@elli.eco
Servizio clienti SEAT
Telefono: 00800 73273554* (gratuito, disponibile 24 ore su 24)
Email: cupra-seat-support@elli.eco
Servizio clienti CUPRA
Telefono: 00800 73273554* (gratuito, disponibile 24 ore su 24)
Email: cupra-seat-support@elli.eco
Servizio clienti Audi
Telefono: 0800 2834925* (gratuito, dal lunedì alla domenica dalle 6 alle 22)
Email: audi-support@elli.eco
Servizio clienti Elli
Telefono: 00800 35541111* (gratuito, dal lunedì alla domenica dalle 6 alle 22)
Email: elli-support@elli.eco
*Le chiamate sono gratuite. Potrebbero comportare dei costi in caso di chiamata da telefono cellulare, a seconda dell'operatore. Se il Suo operatore non supporta questo numero, chieda di attivare i numeri "00800". I costi si basano sulle tariffe dell'operatore. Le chiamate dall'estero possono comportare tariffe di roaming.
Le nostre wallbox possono essere utilizzate per caricare qualsiasi veicolo con un connettore di ricarica di Tipo 2. Questo tipo di connettore è lo standard europeo per la ricarica AC, quindi, di regola, tutti i modelli di wallbox sono compatibili con qualsiasi veicolo elettrico europeo.
ŠKODA Charger è il nostro caricatore domestico ed è disponibile in tre versioni: ŠKODA iV Charger (senza connessione), ŠKODA iV Charger Connect e ŠKODA iV Charger Connect+.

Ecco le differenze fondamentali fra i wallbox:
  • La capacità di connessione a Internet e quindi l'accesso remoto tramite l'app.
  • La capacità di connessione a Internet tramite Ethernet, WiFi o LTE
  • La capacità di controllare l'accesso al caricatore utilizzando una carta di ricarica RFID
  • La presenza di un contatore di energia certificato MID

Ecco una panoramica dei wallbox:
ŠKODA iV Charger (senza connessione)
  • Versione base del caricatore
  • Consente la ricarica semplice (senza controllo degli accessi)
  • Non può collegarsi a Internet e non beneficia degli aggiornamenti software
  • Non è dotato di un contatore di energia
ŠKODA iV Charger Connect (event. con LTE)
  • Si collega a Internet tramite WiFi o Ethernet
  • Ha un modulo LTE installato ma non attivato (in alcuni Paesi è possibile attivarlo in un secondo momento con un sovrapprezzo)
  • Beneficia degli aggiornamenti software
  • Consente di controllare gli accessi tramite carta RFID
  • Non è dotato di un contatore di energia
ŠKODA iV Charger Connect+ (incl. LTE)
  • Connesso a Internet tramite WiFi, Ethernet o LTE (attivato permanentemente per impostazione di fabbrica)
  • Beneficia degli aggiornamenti software
  • Consente di controllare gli accessi tramite carta RFID
  • È dotato di un contatore di energia certificato MID per misurare le quantità ricaricate e addebitarle al datore di lavoro se necessario.

In Italia, i modelli Wallbox sono attualmente disponibili in una variante da 6 kW (monofase) e 11 kW (trifase). Qui puoi trovare maggiori informazioni
Tutti i modelli hanno un cavo di ricarica fisso installato. Puoi scegliere fra un cavo di 4,5 m o 7,5 m di lunghezza.
Per maggiori informazioni sui modelli, contatta il tuo rivenditore o il nostro servizio clienti.

Installazione

È consigliabile trovarsi sul posto durante l'installazione per ottenere la necessaria introduzione alla wallbox e per consentire una completa configurazione delle modelli abilitati a internet. Al termine dell'installazione vi verrà chiesto anche di firmare un rapporto di messa in funzione. 
Il nostro Service Partner o l'elettricista di fiducia può fornirvi dopo un Home Check una valutazione vincolante della vostra conformità ai criteri.
La durata dei lavori di installazione varia a seconda delle condizioni del luogo di installazione. L'installatore vi indicherà un orario sulla base dell'Home Check. In media, si dovrebbero prevedere da 3 a 4 ore per l'installazione e la messa in funzione del Wallbox. 
Tutti i nostri modelli di caricatore possono essere montati su muri o altre superfici permanenti adatte che rispettino i seguenti requisiti:
  • La superficie deve essere piana.
  • La superficie deve consentire l'installazione del caricatore in modo che questo sia protetto da danni esterni.
  • La superficie deve consentire l'installazione del caricatore lasciando libero un perimetro di 300 mm intorno a esso.
  • La superficie deve essere protetta da radiazioni solari estreme.
  • La superficie deve avere una portata di almeno 100 kg.
L'installatore può trovare tutte le informazioni necessarie per l'installazione nelle istruzioni per l'uso e su www.elli.eco/downloads
Ricorda che non ti è permesso installare il caricatore autonomamente! Affidati a un operatore autorizzato a svolgere il lavoro secondo le normative locali.
Poiché i progetti di costruzione che includono più wallbox dipendono da caratteristiche individuali, purtroppo non possiamo fornire raccomandazioni generali. Per questo, ti invitiamo a richiedere un sopralluogo da parte di un elettricista qualificato.
In termini generali, però, il numero massimo di wallbox in una singola sede dipende dalla potenza di connessione disponibile e dal permesso del fornitore (che deve essere inviato da un elettricista). La nostra wallbox monofase ha 32 ampere/6 kW, la nostra wallbox trifase ha 16 ampere/11 kW. Idealmente, la potenza di connessione corrisponde a un fattore n. In alternativa, soluzioni come la gestione dinamica separata del carico tramite bobine elettriche o interruttori DIP possono regolare le wallbox in modo statico o dinamico per prevenire il sovraccarico. La capacità di ricarica della wallbox verrà ridotta in base all'impostazione.
Puoi liberamente scegliere il tuo installatore di fiducia i nostri partner di installazione raccomandati per ottenere un`offerta individuale.

Telebit 
Telefono (anche via WhatsApp): +39 0422 636239
Indirizzo e-mail: partner-elli@telebit.it

ChargeGuru Italia
Telefono: +39 0294757286
Indirizzo e-mail: elli-it@chargeguru.com
Formulario di contatto: il link
I nostri modelli di caricatore possono essere montati su muri o altre superfici permanenti adatte che rispettano alcuni requisiti. Queste superfici includono anche basi e supporti. 
Per questo, generalmente, puoi installare il caricatore su una base o supporto se sono rispettati i criteri minimi. Tuttavia, al momento non offriamo gli accessori corrispondenti. Ti invitiamo a chiedere consiglio al tuo elettricista di fiducia i nostri partner di installazione.
Le nostre Wallbox supportano la cosiddetta gestione del carico e offrono quindi varie soluzioni per prevenire il sovraccarico del tuo impianto domestico. 

Configurazione e accoppiamento

Se hai scaricato l’app Charging sbagliata e hai collegato lì la tua wallbox, ti spieghiamo passo passo come rimuovere la wallbox dall’app Charging:
1. Apri la tua app Charging.
2. Vai alla sezione wallbox.
3. Quindi naviga nelle impostazioni della tua wallbox.
4. Qui fai clic su “Scollega stazione di ricarica”.
5. Conferma facendo clic su “Scollega”, che vuoi davvero rimuovere la tua wallbox dall’app Charging.
6. Scarica l’app Charging corretta nell’Apple App Store o nel Google Playstore.
Importante: purtroppo, in seguito, tutte le sessioni di ricarica effettuate finora con la wallbox non possono più essere visualizzate e non possono essere trasferite sul nuovo account.
Il Configuration Manager è un'interfaccia di configurazione che ha come obiettivo l'integrazione della Wallbox in Internet e, di conseguenza, la connessione con il backend di Elli. 
Grazie al Configuration Manager, inoltre, è possibile configurare diverse impostazioni a livello locale. 

Il Configuration Manager non ha lo scopo di offrire una panoramica sull'utilizzo o sulla gestione di ricarica della Wallbox. Queste funzioni, come la gestione degli accessi per le schede di ricarica o la visualizzazione della cronologia di ricarica, sono disponibili nell'app Charging.

Il Configuration Manager è pensato sia per gli utenti che eseguono la prima installazione della Wallbox sia per gli elettricisti qualificati che svolgono le attività di manutenzione e analisi dei guasti.
Dopo la prima messa in funzione, puoi accedere al Configuration Manager in diversi modi:
  • Connessione tramite l'hotspot WLAN locale della Wallbox
  • Tramite l'indirizzo IP locale
  • Mediante il DNS della Wallbox (nome dell'host)

L'hotspot WLAN della Wallbox si attiverà automaticamente quando viene attivata la Wallbox, ovvero quando viene generata della tensione.  
Per accedere al Configuration Manager attraverso la rete locale, è prima necessario integrarlo nella rete domestica. Pertanto l'accesso è possibile solo dopo aver eseguito una prima configurazione mediante l'hotspot WLAN. 

Nota: se durante la digitazione dell'indirizzo IP per la pagina di configurazione compare una domanda di sicurezza, verifica che l'indirizzo IP immesso sia corretto. Nel caso in cui sia corretto, puoi confermare la domanda di sicurezza e digitare la password. 
Utilizzando l’app, oltre al consenso per gli aggiornamenti, puoi ad es. visualizzare la tua cronologia di ricarica, gestire le carte di ricarica e trovare facilmente le stazioni di ricarica pubbliche nelle vicinanze.

Le funzionalità delle app vengono ampliate costantemente, per offrirti la migliore esperienza di ricarica possibile. Non lasciarti sfuggire queste funzioni.
Se hai acquistato uno dei nostri modelli che si collegano a Internet, ti consigliamo di configurare una connessione Internet tra la Wallbox e il backend di Elli tramite il Configuration Manager.

Grazie a questa connessione avrai i seguenti vantaggi:
  • Potrai risolvere gli eventuali guasti comodamente da remoto
  • La tua Wallbox avrà sempre la versione più recente del software e disporrà subito delle nuove funzionalità grazie agli aggiornamenti automatici
  • Puoi gestire le autorizzazioni di accesso, visionare le sessioni di ricarica e gestire la tua Wallbox comodamente da remoto grazie all'app Charging associata
Ricorda che la marca del Wallbox deve corrispondere a quella dell'app.


Accedi

Se non l'hai ancora fatto, esegui l'accesso all'app. Per farlo, tocca l'icona dell'omino in alto a destra. Tocca "Accedi" e inserisci le credenziali del tuo account o registrati.


Inizia il processo di associazione

Sulla schermata principale (della carta) tocca l'icona del Wallbox (un'icona con un caricatore e un fulmine) che trovi sulla destra.

Tocca "Associa un caricatore" in basso.


Associa la Wallbox

Ti verrà richiesto di indicare il modello del tuo Wallbox. Tocca il modello corretto.
 
Questo aprirà la tua fotocamera, dove potrai scansionare il QR code dell'adesivo di configurazione. L'adesivo viene fornito insieme al Wallbox. Quando l'app avrà riconosciuto l'adesivo, si assocerà automaticamente al caricatore. Non dovrai fare nient'altro.
 
Se la scansione non è andata a buon fine o c'è un problema con la fotocamera, devi inserire manualmente il codice di associazione. Per farlo, tocca "Inserisci codice". Assicurati di inserire tutte le lettere e i numeri. Una volta inserito il codice corretto e completo, l'app si assocerà automaticamente al Wallbox.
 
La Wallbox è ora associata.


Configura la Wallbox

A questo punto puoi configurare subito la Wallbox. Puoi assegnarle un nome buffo e specificarne la posizione. Puoi anche limitare l'accesso con la "Ricarica privata" (es. tramite carta di ricarica) e aggiungere la tua carta di ricarica.
 
Una volta completata la configurazione, tocca "Fine".
  • Alla voce "Connessioni" del Configuration Manager, seleziona Wi-Fi.
  • Effettua una ricerca delle reti disponibili e quando la potenza del segnale è sufficiente, seleziona la tua rete.
  • Adesso puoi digitare la password della WLAN.

Configurazione: ecco come si fa

Attenzione: la configurazione può essere eseguita solo se il LED a sinistra (LED della wallbox) è blu fisso. In caso contrario, di solito è utile spegnere e riaccendere il quadro elettrico. 

Per la configurazione è necessario l'adesivo di configurazione. È bene quindi averlo a portata di mano quando si inizia.

config_sticker_view.png  
  • Importante: durante la configurazione restate nelle vicinanze immediate della wallbox.
  • Innanzitutto collegate lo smartphone, il laptop o il tablet all'hotspot WLAN della wallbox. 
  • Andate su "Ricerca WLAN" e selezionate la rete wallbox. 
  • Il nome della rete (SSID) e la password di accesso sono riportati sull'adesivo di configurazione contenuto nella confezione della wallbox. 
  • Inserite la password dell'hotspot wifi e fate clic su "Connetti".
  • Quindi richiamate la pagina di configurazione della wallbox inserendo l'indirizzo nel browser Internet dello smartphone.
    • Anche l'indirizzo IP corrispondente si trova sull'adesivo di configurazione.
  • Collegate la pagina di configurazione alla wallbox inserendo la "Configuration Page Password".
  • È possibile immetterla manualmente o scansionare il codice QR sull'adesivo di configurazione se si utilizza lo smartphone.
  • Viene quindi visualizzato il menu di configurazione, dove è possibile configurare la wallbox per la gestione tramite app.
L'indirizzo IP per la configurazione è disponibile sull'adesivo di configurazione contenuto nel pacchetto. L'adesivo è necessario per la configurazione della Wallbox.  
 
  • Inserisci l'indirizzo "192.168.123.4" nel browser di Internet del tuo dispositivo (cellulare, tablet...) e accetta la connessione non sicura.
  • Inizialmente effettua il login con la "Configuration Page Password" (password della Pagina di configurazione).
  • Successivamente sarai reindirizzato al menu di configurazione.
  • Qui potrai definire la connessione Internet desiderata per la tua Wallbox e attivarla per il backend di Elli.  

Ricarica e operazione

La wallbox viene inviata insieme a due carte di ricarica, se supporta il sistema RFID.
 
Puoi attivarle nell'app di abbinamento e utilizzarle per la tua wallbox. Ricorda che la marca delle carte di ricarica deve corrispondere all'app (es. una carta Volkswagen We Charge con l'app Volkswagen).

Purtroppo non potrai utilizzare carte di ricarica di terze parti.
Utilizzando l'app, ad esempio, è possibile visualizzare la cronologia di ricarica, gestire le schede di ricarica (RFID) e trovare facilmente le stazioni di ricarica pubbliche nelle vicinanze. L'app è importante anche per tenere aggiornata la wallbox.

La funzionalità dell'app viene costantemente ampliata per offrirvi la migliore esperienza di ricarica possibile.
Il modello Pro include un contatore certificato MID che consente il saldo individuale per consumatore.
Certo! Puoi gestire i nostri modelli con connessione a Internet utilizzando un'app per iOS o Android.
 
I nostri caricatori sono disponibili per diversi brand del Gruppo Volkswagen, quindi assicurati di scaricare l'app giusta.
 

Attiva la modalità privata

Attivando la modalità privata del Wallbox, solo le persone autorizzate potranno utilizzarlo come stazione di ricarica. Per farlo, accedi alle impostazioni della Wallbox e attiva la "Modalità privata".

Attivando la modalità privata, avrai a disposizione le seguenti opzioni di ricarica.


Carta di ricarica (RFID)

Puoi avviare sessioni di ricarica individuali tramite la carta di ricarica in dotazione. Per fare questo, deve prima accoppiare la scheda di ricarica con la sua Wallbox. 


Avvio da remoto

Presto potrai avviare sessioni di ricarica individuali tramite l'app sul tuo smartphone. Questo è particolarmente utile se hai ospiti che desiderano ricaricare la propria auto. Per alcuni modelli questa funzione è ancora in fase di sviluppo, ma sarà presto disponibile per l'attivazione tramite aggiornamento software.
L'autenticazione RFID è una funzione delle wallbox con connessione a Internet che ti consente di decidere in prima persona chi può utilizzare la tua wallbox.
 
Puoi attivare e/o disattivare questa funzione dalla tua app. Se la funzione è attivata, è possibile ricaricare solo con una carta RFID. La carta di ricarica RFID ha l'aspetto di una comune carta di credito e ha il ruolo di "chiave". Il processo di ricarica può essere avviato solo con una carta di ricarica RFID approvata nell'app.
 
Ricorda che la configurazione iniziale della carta di ricarica RFID richiede la connessione a Internet.

Aggiornamento del software

Può capirlo dal primo LED a sinistra della wallbox, che si illuminerà o lampeggerà diversamente mentre tutti gli altri LED saranno spenti.
  1. La wallbox mostrerà una luce gialla fissa durante il download del file.
  2. Poi mostrerà una breve luce gialla.
  3. Quindi la wallbox si riavvierà. Durante questo processo, il LED a sinistra lampeggerà in blu.
  4. Dopo il riavvio, il LED a sinistra lampeggerà in verde.
  5. Non appena l'aggiornamento sarà stato installato, il LED mostrerà una luce verde fissa (stato normale).

Importante: non disconnetta la wallbox dall'alimentazione o da Internet durante l'installazione dell'aggiornamento. Questo è assolutamente indispensabile per installare correttamente l'aggiornamento e prevenire guasti alla wallbox.
Se ha una wallbox con connessione a Internet, può trovare la versione attuale del software nelle impostazioni della wallbox nella Sua app di ricarica alla voce "Ricarica a casa".
Se ha rifiutato un aggiornamento e decide di installarlo in un secondo momento, può avviarlo quando vuole dalle impostazioni della wallbox nella Sua app di ricarica alla voce "Ricarica a casa".
Siamo sempre al lavoro per migliorare i nostri prodotti e riuscire ad offrirLe nuove funzionalità.

Una volta associata la wallbox con connessione a Internet all'app di ricarica, non appena sarà disponibile un aggiornamento riceverà una notifica nell'app e potrà avviare l'aggiornamento direttamente da lì.

Per questa ragione, La invitiamo ad aprire regolarmente l'app per verificare la presenza di aggiornamenti software.
Ovviamente ha la possibilità di rifiutare gli aggiornamenti nell'app di ricarica, ma questo potrebbe danneggiare la sicurezza e il funzionamento della Sua wallbox. Inoltre potrebbe non essere in grado di utilizzare le nuove funzionalità, o queste potrebbero essere limitate.

Molto importante: se non installerà l'aggiornamento entro il periodo di 14 giorni previsto, Elli non sarà responsabile di eventuali guasti del prodotto dovuti ai mancati aggiornamenti.
Una volta che il nuovo aggiornamento è disponibile, può avviare l'installazione quando vuole dalle impostazioni della wallbox nella Sua app di ricarica alla voce "Ricarica a casa".

Importante: se non installerà l'aggiornamento entro il periodo di 14 giorni previsto, Elli non sarà responsabile di eventuali guasti del prodotto dovuti ai mancati aggiornamenti.
Non c’è motivo di preoccuparsi. Se al primo tentativo non dovesse essere possibile installare l’aggiornamento, ad es. a causa di una connessione Internet instabile, cercheremo di installare l’aggiornamento altre 9 volte a distanza di 27 ore ciascuna.

Non scollegare la wallbox dalla corrente o da Internet finché l’aggiornamento non è stato installato con successo.
Prima di tutto controlli la Sua connessione a Internet e provi ad ottimizzarla se possibile.

In parallelo, utilizzeremo i nostri sistemi informatici per controllare le wallbox con connessione a Internet che hanno problemi di installazione dell'aggiornamento, abilitando l'opzione di passaggio fra LTE, WiFi e LAN per le wallbox interessate. Se la Sua wallbox sarà fra queste, Le chiederemo di passare a un'alternativa più stabile.

Non sa come passare fra LTE, WiFi e Lan? Saremo lieti di aiutarLa. Consulti pure le istruzioni.

Se ha altre domande o ha bisogno di assistenza, non esiti a chiamarci o a scriverci un'email.
Se la tua wallbox non era online prima, ha la versione software disponibile al momento della consegna.

Non appena installi la wallbox e la colleghi in rete, si aggiorna automaticamente alla versione v.3.7.12;v.3.25.2. Gli aggiornamenti successivi possono essere installati solo mediante il tuo consenso in una delle nostre app Charging.

Dopo la messa in funzione puoi vedere la tua wallbox nell’app Charging alla sezione wallbox. Qui puoi visualizzare lo stato attuale della tua wallbox e verrai informato non appena sarà disponibile un nuovo aggiornamento per la tua wallbox.

Importante: per avere il software più aggiornato installato sulla tua wallbox e quindi beneficiare di tutti i vantaggi, questa deve essere accesa, collegata a Internet e devi dare il tuo consenso in una delle nostre app Charging.
Se la tua wallbox non era online prima, ha la versione software disponibile al momento della consegna.

Non appena colleghi la wallbox in rete, si aggiorna automaticamente alla versione v.3.7.12;v.3.25.2. Gli aggiornamenti successivi possono essere installati solo mediante il tuo consenso in una delle nostre app Charging.

Basta guardare nella tua app Charging alla sezione wallbox, qui puoi visualizzare lo stato attuale della tua wallbox e verrai informato, non appena sarà disponibile un nuovo aggiornamento per la tua wallbox.

Importante: per avere il software più aggiornato installato sulla tua wallbox e quindi beneficiare di tutti i vantaggi, questa deve essere accesa, collegata a Internet e devi dare il tuo consenso in una delle nostre app Charging.
In futuro, non appena sarà disponibile un nuovo aggiornamento, lo comunicheremo nelle nostre app Charging.

Qui viene spiegato passo passo come avviare un aggiornamento, per continuare a garantire l’aggiornamento della tua wallbox in termini di sicurezza ed efficienza. Perciò ti consigliamo di utilizzare le nostre app Charging.
È fatta. La Wallbox è collegata a Internet e, se la luce blu lampeggia, è anche dotata dell'ultima versione del software. Così avrai la certezza che la tua Wallbox è aggiornata.
Quando viene eseguito un nuovo aggiornamento, la luce blu diventa fissa.

Adesso puoi collegare la Wallbox all'app sul tuo smartphone e gestirla da remoto.
 
Il changelog dei nostri aggiornamenti software su questo sito e le FAQ forniscono informazioni dettagliate sui contenuti dei nostri aggiornamenti software e domande e risposte sull'argomento. Naturalmente, il nostro servizio clienti sarà lieto di consigliarLa personalmente. Non esiti a chiamarci o a scriverci un'email.
Prima di tutto è fantastico che tu abbia già collegato la tua wallbox a Internet. È un requisito importante.

Tuttavia per attivare nuovi aggiornamenti software abbiamo bisogno del tuo consenso attivo. Questo può essere dato solo in una delle nostre app Charging.
Durante l'installazione, la wallbox darà sempre la priorità all'aggiornamento. In quel momento non sarà possibile utilizzare la wallbox per ricaricare. In ogni caso, l'installazione del software dovrebbe richiedere solo pochi minuti.
L'aggiornamento verrà installato solo al termine del processo di ricarica (se la wallbox è online). Il processo di ricarica non verrà interrotto.
Una volta che il nuovo aggiornamento è disponibile, può avviare l'installazione quando vuole dalle impostazioni della wallbox nella Sua app di ricarica.

Importante: se non installerà l'aggiornamento entro il periodo di 14 giorni previsto, Elli non sarà responsabile di eventuali guasti del prodotto dovuti ai mancati aggiornamenti.

Home Energy Management

No. Al momento, questo servizio aggiuntivo di Elli non viene offerto con il pacchetto di installazione standard. Puoi comunque richiedere informazioni su questo servizio extra, ad esempio durante il sopralluogo domestico o in un secondo momento tramite il nostro partner di installazione o il tuo installatore di fiducia. Loro sapranno fornirti il preventivo corrispondente.

Questo servizio aggiuntivo include delle componenti (le bobine di misurazione) e la loro installazione e configurazione. La necessità della gestione dinamica del carico e le bobine di misurazione più adatte sono da valutare insieme all'installatore. In linea generale, avrai bisogno delle bobine di misurazione se sono presenti più grandi consumatori di energia nello stesso circuito di alimentazione e/o più caricatori che devono funzionare in contemporanea.
Il linguaggio standardizzato degli apparecchi EEBus consente uno scambio di dati semplice e diretto tra i vostri elettrodomestici. In questo modo, ad esempio, è possibile controllare in modo intelligente i flussi di energia elettrica giornalieri e risparmiare sui costi.

La comunicazione EEBus necessaria è disponibile per le nostre wallbox che si collegano a Internet. Se la wallbox ha la versione software attuale, puoi gestire i flussi di energia quotidiani in modo intelligente.
Un sistema di gestione dell'energia domestica è un sistema per la pianificazione e il controllo dei flussi di energia nelle abitazioni private. Oltre a conservare le risorse e a proteggere il clima, il suo obiettivo è, ad esempio, quello di ridurre al minimo i costi dell'elettricità, garantendo al contempo il soddisfacimento del fabbisogno energetico degli utenti - o di distribuire al meglio l'elettricità fotovoltaica autoprodotta in casa.

Il sistema assicura inoltre che l'impianto elettrico della vostra casa non venga sovraccaricato durante l'uso di apparecchiature elettriche controllabili in modo flessibile. 
La situazione perfetta in termini di sostenibilità: il sole splende e vuoi utilizzare direttamente l'energia sostenibile per la tua auto o ricaricare con l'energia in accesso?

Le nostre wallbox che si collegano a Internet consentono la comunicazione tra la stazione di ricarica e l’impianto fotovoltaico grazie allo standard EEBus.

EEBus è uno standard di comunicazione basato su IP utilizzato da molti sistemi di gestione dell’energia domestica (HEMS) per controllare gli impianti elettrici. L’aggiornamento software (versione v3.8.12;v3.29.1) e l’EEBus PV consentono una ricarica ottimale, mentre la wallbox è in grado di collegare un HEMS compatibile con lo standard EEBus a un impianto fotovoltaico. 

Altri requisiti per la compatibilità con un sistema FV
  • Il tuo sistema FV supporta la comunicazione via EEBus
  • Hai già un HEMS (eventualmente già integrato con i comandi FV; meglio chiedere al tuo elettricista)
  • Hai una wallbox abilitata a internet
  • Una wallbox che dispone almeno della versione software v3.8.12;v3.29
  • L'infrastruttura elettrica della tua casa è progettata di conseguenza. È meglio chiedere al tuo elettricista
Tutti i nostri modelli di wallbox sono dotati di gestione dinamica del carico*.

La gestione dinamica del carico è una funzionalità che gestisce la potenza di ricarica della wallbox in base all'energia attualmente disponibile in sede.
 
Questo significa che, se il resto dell'edificio richiede molta energia, la potenza di ricarica della wallbox si adatterà dinamicamente e il veicolo verrà caricato con il resto della potenza disponibile. Quando il consumo di energia nell'edificio si ridurrà, la potenza di ricarica della wallbox tornerà ad aumentare. Questo tipo di "protezione" monitora quindi costantemente il carico e adatta la potenza di ricarica di conseguenza.
 
*Per fornire questa funzionalità è necessario installare bobine aggiuntive per la misurazione della potenza e inserire dei cavi.

Modalità di acquisto e pagamento

Attualmente è possibile utilizzare i seguenti metodi di pagamento:
  • Visa
  • MasterCard
  • Sofort
  • Apple Pay
  • Google Pay
  • PayPal
  • DinersClub
  • Discover

In base al Paese di consegna, offriamo i metodi di pagamento più diffusi in loco.
Ad esempio, i clienti svedesi possono pagare utilizzando Trustly.
Naturalmente, ti aiuteremo in caso di difficoltà con la wallbox. Se si presenta un problema, ti invitiamo a rivolgerti immediatamente a noi. Puoi contattarci tramite assistenza telefonica o al nostro indirizzo email. Ci occuperemo direttamente del problema.

Per i modelli con connessione a Internet, molti problemi possono essere risolti comodamente tramite accesso remoto. Se hai ordinato il nostro pacchetto di installazione, invieremo un installatore sul posto il prima possibile.
Il pagamento del prezzo di acquisto è dovuto immediatamente dopo la stipula del contratto o al momento della spedizione della merce. Non appena riceverete una conferma di consegna da parte nostra, l'importo corrispondente verrà addebitato sul vostro conto corrente specificato.
"Prenotato" significa che l’importo non è ancora stato addebitato sulla carta di credito, ma che per il momento la transazione è “prenotata” presso una banca/la società della carta di credito (Ad esempio Visa e MasterCard).
 
Non appena avrete ricevuto la conferma di consegna da parte di Elli, l'importo verrà addebitato, ma al più tardi dopo 27 giorni. A seconda della banca che ha emesso la carta, potrebbero essere necessari alcuni giorni. L'importo sarà indicato come "prenotato" per questo periodo.
 
L’importo potrebbe essere visualizzato come "prenotato" anche nel caso in cui l’ordine non venga completato. Ciò dipende dal momento in cui viene interrotto l’acquisto. Ovviamente l’importo non verrà addebitato.
Non appena avrai completato il tuo ordine nel nostro webshop, riceverai una nostra conferma.

Il tuo ordine sarà quindi controllato e riceverai immediatamente una conferma d'ordine via e-mail, contenente i nostri termini e condizioni e un'informativa sul diritto di recesso.  
 
Riceverete la fattura dopo l'avvenuta consegna.
Se il tuo metodo di pagamento è stato rifiutato più volte, controlla i dati inseriti. Potresti provare a selezionare un altro metodo di pagamento.

Inoltre, per l’ordine si consiglia di utilizzare lo stesso nome associato al metodo di pagamento utilizzato. Ciò ci aiuta a verificare i dati e ad accelerare il processo.

Restituzione e revoca

Sì, vi è un diritto di recesso di 14 giorni dalla data di consegna del vostro Wallbox.
Se vuoi usufruire della garanzia o desideri cancellare il tuo ordine, invia una richiesta al nostro modulo di contatto.

Una volta verificata la richiesta, ti invieremo un'etichetta di reso via email. Utilizza l'etichetta per concordare il ritiro o la consegna del pacco alla sede del corriere più vicina a te.
Comunicaci la tua decisione il prima possibile in modo da poter eventualmente annullare l'ordine prima della consegna o dell'installazione, mantenendo così i costi ridotti per tutti i soggetti interessati.
 
Il modo più rapido e semplice per farlo è usare il nostro Modulo di contatto. Una volta aperto il modulo, seleziona "Annullamento/Ritiro" come argomento. Successivamente, ti invieremo un'email con un link per annullare l'ordine (valido per 24 ore). Una volta confermato l'annullamento, ti rimborseremo il prezzo d'acquisto.

Nota: in caso di ritiro, ti invieremo un'etichetta di reso prima di rimborsarti il prezzo d'acquisto quando avremo ricevuto il reso.
No, naturalmente saremo noi a coprire eventuali costi per il reso.

Consegna

Per ogni wallbox spedita, i clienti riceveranno un link di tracking da parte del corriere corrispondente. Utilizza questo link per visualizzare lo stato dell'ordine in qualsiasi momento.

Contatta il servizio clienti se non hai ricevuto un link di tracking dopo qualche tempo o il link di tracking mostra che non è stato possibile effettuare la consegna.
Le wallbox sono recapitate dai nostri partner di spedizione DHL o UPS.
Ti comunicheremo direttamente i tempi di consegna attuali in fase di configurazione del modello all'inizio del processo di acquisto. Lì troverai specificati i tempi di consegna attuali al momento della spedizione.

Risoluzione dei problemi - Generale

È la tua auto a controllare la velocità di ricarica

In generale, ci sono varie ragioni per cui la velocità di ricarica può essere inferiore alle previsioni. È difficile che il problema sia causato dalla wallbox, perché la velocità di ricarica è controllata attivamente dalla tua auto. La stazione di ricarica non fa altro che comunicare all'auto la velocità disponibile.

Quindi, controlla che l'auto non abbia impostazioni che limitano la potenza del caricatore. Ecco le cause più comuni di una bassa velocità di ricarica:
  • La tua auto ha ottimizzato la sessione di ricarica per aumentare la vita della batteria. Se lo desideri, puoi modificare le impostazioni qui.
  • A causa dei processi di trasformazione all'interno dell'auto, si verificano perdite di energia evidenti. Di regola, questo è normale e non deve destare preoccupazioni.


La wallbox e l'auto devono essere conformi.

Assicurati che la tua auto supporti il numero di fasi, l'amperaggio e la velocità massima di ricarica. Ad esempio, se usi una wallbox trifase (11 kW) ma la tua auto supporta solo le monofase, nella batteria dell'auto verrà eseguita solo una fase.
Osserva anche l'amperaggio corretto: il wallbox trifase carica fino a 16 A per fase. Quello monofase carica fino a 32 A. Se colleghi un wallbox trifase alla tua auto che supporta 32 A ma si carica in una sola fase, la wallbox consumerà energia solo per una fase a 16 A, ovvero solo per la metà della quantità gestibile dalla tua auto. In questo caso, ti consigliamo di utilizzare un wallbox monofase, dato che questo supporta 32 A (ricorda che alcuni modelli potrebbero non essere disponibili nel tuo Paese. In tal caso, ti invitiamo a informarti via Internet o dal tuo rivenditore).
Se l'auto supporta solo velocità di ricarica inferiori (kW) a quelle possibili per il wallbox, il caricamento non sarà più veloce di così.


Ultimo dubbio: le impostazioni della wallbox

In rari casi, le impostazioni create dall'elettricista possono determinare una bassa velocità di ricarica. In questo caso, contatta il tuo elettricista per indagare le possibili cause. Ecco che opzioni hai:
  • L'elettricista ha ridotto la velocità massima, ad esempio per prevenire il sovraccarico dell'impianto domestico o per rispettare le normative vigenti?
  • L'elettricista ha installato e configurato le cosiddette bobine di trasformazione per consentire la gestione dinamica del carico e prevenire il sovraccarico del tuo impianto domestico?
  • L'elettricista ha creato impostazioni generali per il circuito stampato della wallbox (in particolare i cosiddetti interruttori DIP)?

Chiedi al tuo elettricista di controllare e, se possibile, di fotografare la configurazione del circuito stampato (in particolare gli interruttori DIP). Se hai ancora bisogno di aiuto, contatta il tuo rivenditore o il servizio clienti.

Tieni presente che alcuni Paesi hanno aumentato i requisiti tecnici applicati alla gestione dinamica del carico. Chiedi informazioni al tuo elettricista.

La sua domanda non ha trovato risposta?